Cosa sono i Paradigmi Limitanti e come migliorare il proprio Mindset

Articolo che spiega il concetto di paradigma limitante

In questo articolo sul Mindset parliamo di:

In questo articolo troverai la risposta alla domanda: “cosa sono i paradigmi limitanti e come agire per superare questi limiti”, per aiutarti nella comprensione del testo ti fornisco questo schema con i concetti e delle definizioni sintetiche, continua a leggere per comprendere come agire per migliorare il tuo mindset.

Prima di proseguire con questo articolo ci teniamo a fare una serie di disclaimer molto importanti:

  • Se stai cercando contenuti motivazionali, frasi miracolose o trucchetti veloci…
  • Se vuoi informazioni di carattere psicologico o frutto di pura teoria…
  • Se vuoi leggere lunghi trattati scientifici…

…sei nel posto sbagliato.

In questo articolo (e in questo blog) trovi solo informazioni estremamente pratiche, spiegate in modo chiaro e semplice (ma non banalizzate) con l’obiettivo di aiutarti a raggiungere risultati concreti.

Concetti ChiaveBreve descrizione
ParadigmaUna moltitudine di abitudini che genera un modello di pensiero
Paradigma limitanteCostrutto mentale che ci ostacola nel raggiungimento dei nostri obiettivi.
Miglioramento del Mindset Una serie di azioni orientate alla crescita e al successo.

Cosa sono i paradigmi

Proprio come tutti abbiamo dei paradigmi, tutti abbiamo anche dei paradigmi limitanti, che limitano il nostro potenziale. 

Superare questi limiti è essenziale per innescare un cambiamento nella nostra vita

Ma cosa sono esattamente questi paradigmi e come possiamo superarli?

I paradigmi sono una moltitudine di abitudini che, agendo a livello inconscio, guidano la nostra vita nell’ottenimento dei risultati.

In questo articolo analizzeremo in particolare la situazione in cui questi paradigmi sono “limitanti”, ovvero ci portano a raggiungere dei risultati inferiori rispetto a quelli che consciamente desideriamo. 

Nelle prossime righe capirai quindi cosa sono questi paradigmi limitanti, come riconoscerli e, attraverso degli esercizi mirati, imparerai a superarli, innescando un cambiamento nella tua vita.

Queste sono le Domande più frequenti cui trovi risposta in questo articolo

  • Come scoprire le proprie credenze limitanti?
  • Quali sono degli esempi di paradigmi limitanti?
  • Come si cambiano i paradigmi limitanti?

Prima di affrontare questi specifici argomenti riteniamo fondamentale fare un passo indietro per comprendere il funzionamento della nostra mente.

Questa non è una spiegazione scientifica, ma pratica.

Come detto a noi interessano i risultati, riduciamo all’osso le informazioni per portarti direttamente al raggiungimento del tuo obiettivo.

Come funziona la nostra mente

La nostra mente si divide in mente conscia e mente inconscia, questo è un concetto di cui tutti più o meno hanno sentito parlare.

La mente conscia

La mente conscia è quella parte della nostra mente che ci permette di compiere azioni per le quali prendiamo una decisione e su cui abbiamo controllo diretto e immediato.

Persona che sta imparando a guidare per superare i paradigmi limitanti

Ti ricordi quando hai imparato a guidare?

Erano tutte azioni estremamente consapevoli, il cervello ti friggeva per la quantità di informazioni cui dovevi prestare attenzione contemporaneamente.
Dovevi prestare attenzione ai 3 pedali, agli specchietti, al volante, alle frecce, la cintura… e ogni volta dimenticavi comunque qualcosa…

La mente inconscia

La mente inconscia invece è la parte della nostra mente che agisce al di fuori del nostro controllo diretto, ma che guida la nostra vita.

Sei mai arrivato a destinazione senza accorgertene?

Sempre parlando della guida dell’auto, ti è mai capitato di arrivare a destinazione senza ricordarti il viaggio? Chi ha guidato? La tua mente inconscia.
Probabilmente eri concentrato nei tuoi pensieri, il tuo corpo e la tua mente hanno guidato quasi come se tu avessi un pilota automatico, ma stai pur tranquillo che se ci fosse stato un evento inaspettato, la tua mente inconscia avrebbe richiamato l’attenzione della parte conscia alla guida attiva!

Come funzionano mente conscia e mente inconscia?

Ora sappiamo che esistono 2 tipi diversi di mente che coesistono e, per quanto tu possa sforzarti, non esiste modo di bloccare la tua mente inconscia, questa c’è e agisce nonostante la tua volontà.

Come anticipato non ci interessa scendere troppo in dettagli psicologici del funzionamento della mente, il nostro obiettivo è quello di arrivare ai risultati desiderati.

Se hai letto fino a qui, ti consiglio caldamente di iscriverti cliccare qui e provare GRATIS la nostra accademia.

Come si crea il nostro mindset?

Torniamo alla nostra spiegazione: devi sapere che quando nasciamo la nostra mente è come un foglio di carta bianco.

Questo foglio viene poi esposto a migliaia di stimoli e influenze da parte dei genitori, parenti, insegnanti e in generale dalla società (televisione, internet, pubblicità, social..).

Come apprende la nostra mente inconscia

Da bambini siamo come delle spugne, assorbiamo le informazioni in modo rapido, veloce e soprattutto senza alcun tipo di filtro, fino a formare la nostra mente inconscia… che sarà quella che poi guiderà la nostra vita. 

Hai già capito il problema?

Come nascono i Paradigmi

Questi messaggi che l’ambiente in cui viviamo manda al nostro cervello vengono inglobati nella nostra mente inconscia che, di conseguenza, costruirà dei paradigmi mentali, ovvero degli schemi di pensiero radicati. 

Questi schemi di pensiero sono delle convinzioni, qualcosa che il nostro cervello considera come una realtà, un dato di fatto.

Per questo motivo la nostra mente agisce secondo quello che la mente inconscia considera essere la realtà, la verità, la sua percezione del mondo.

Ecco perché i paradigmi contenuti nella tua mente inconscia potrebbero essere paradigmi limitanti, ovvero potrebbero farti agire nella direzione opposta a quella che desideri. 

Ma come è possibile superare questi paradigmi limitanti? Continua a leggere perché nelle prossime righe troverai il percorso completo per riprogrammare la tua mente ad agire secondo paradigmi virtuosi.

L’importanza di superare i paradigmi limitanti

Prima di spiegarti il metodo esatto per superare i paradigmi voglio che tu sviluppi piena consapevolezza dell’importanza di farlo.

Avere dei paradigmi limitanti vuol dire continuare a sforzarsi consciamente di voler ottenere un risultato ma avere un pilota interiore che invece punta a un obiettivo diverso. 

Te lo ripeto, perché questo è il concetto più importante dell’intero articolo:

Avere dei paradigmi limitanti vuol dire continuare a sforzarsi consciamente di voler ottenere un risultato ma avere un pilota interiore che invece punta a un obiettivo diverso

Non comprendere a fondo questo concetto è altamente frustrante perché nonostante la fatica, continui a non raggiungere i risultati che desideri.

Esercizio sul Mindset e sui paradigmi limitanti

Nella tabella sottostante vedrai un elenco di frasi da completare.
Dovrai leggere la frase e, in modo spontaneo, completare la frase con la prima cosa che ti viene in mente. 

Esegui questo test da solo senza vergognarti delle tue risposte, scrivi su un foglio le tue risposte istintive, in modo da poterle analizzare con più calma in un secondo momento.
Sei pronto?

COMPLETA LA FRASE:
Le donne ricche sono…
Gli imprenditori sono…
I soldi sono…
Per fare tanti soldi bisogna …
Chi guadagna tanti soldi è… 

Com’è andata? È stato facile?
Spero che tu abbia segnato le prime risposte che ti sono venute in mente perché a breve le analizzeremo insieme…

Comprendiamo i paradigmi limitanti

Prima però facciamo qualche esempio per comprendere meglio i concetti di cui stiamo parlando: immaginiamo una persona con dei paradigmi limitanti che riguardano il denaro e vediamo, con l’aiuto di questa tabella, come la presenza di questi paradigmi influenza la sua vita senza che l’individuo se ne renda conto.

Paradigma LimitanteConseguenza  Negativa
“Il denaro è difficile da guadagnare”Mancanza di motivazione per cercare nuove opportunità
“Non merito l’abbondanza economica”Auto-sabotaggio in situazioni di potenziale guadagno
“Gestire il denaro è complicato”Evitare di imparare e applicare strategie finanziarie
“Le persone ricche sono egoiste o cattive”Rifiuto di aspirare alla ricchezza per paura di essere giudicato negativamente
“Non sono abbastanza intelligente per essere ricco”Mancato investimento in formazione e opportunità di crescita

Ti sorprenderà sapere che la maggior parte delle persone vive con questi paradigmi sul denaro, che derivano dai messaggi ricevuti dai genitori e dalla società.

Ti basti pensare ai cartoni o dei film, come sono rappresentati?

BuoniCattivi
GiovaniVecchi
DisponibiliAvari
GenerosiTirchi
AtleticiMalvagi
GentiliMaleducati
BelliBrutti
POVERIRICCHI
L’associazione tra Buono e povertà è molto enfatizzata, proprio come l’associazione tra Cattivi e ricchezza.

Questo è un elemento su cui riflettere… la vedi la manipolazione mentale?

Come puoi voler diventare ricco se per i primi anni della tua vita hai sempre imparato che le persone ricche sono cattive? Vorrai mica diventare cattivo pure tu?

Non credo proprio, molto meglio essere buono… quindi povero.

Non c’è da stupirsi che il concetto della nobiltà nella miseria si sia radicato così profondamente nella mente inconscia tanto da far considerare alla maggior parte delle persone che esista un’unica opzione: la via della povertà e del sacrificio.

Se a livello conscio il tuo reale desiderio è quello di diventare ricco e vivere una vita agiata è di fondamentale importanza che il tuo cervello consideri la ricchezza come un’opzione nella tua realtà. 

Per questo motivo è importante capire come superare i paradigmi limitanti e sostituirli con dei nuovi paradigmi virtuosi.

Come superare i paradigmi limitanti

Ora ti mostreremo l’esatto percorso per abbattere i paradigmi limitanti e riprogrammare la tua mente.

Prima però, ti consiglio di cliccare qui e provare GRATIS la nostra accademia.

Il metodo per superare i paradigmi limitanti è composto da questi 3 passi: Consapevolezza, Riprogrammazione e Ripetizione.

ConcettoBreve spiegazione
ConsapevolezzaComprendere quali sono i paradigmi limitanti
RiprogrammazioneDefinire nuovi paradigmi virtuosi che si sposano con la realtà che vorresti vivere
RipetizioneApplicare il metodo della ripetizione per sovrascrivere i tuoi attuali paradigmi

Diventa consapevole dei tuoi paradigmi

I paradigmi che ognuno di noi ha si sono formati, come detto, in tenera età e sono dovuti a un mix di ambiente in cui viviamo, periodo storico, famiglia. professori… quindi ognuno ha i suoi paradigmi:

Pertanto non esiste una lista generale di paradigmi limitanti, è necessario individuare i tuoi paradigmi limitanti e per farlo noi utilizziamo il test che hai fatto prima, il “Test delle Associazioni verbali”.

Te lo ricordi?

COMPLETA LA FRASE:
Le donne ricche sono…
Gli imprenditori sono…
I soldi sono …
Per fare tanti soldi bisogna …
Chi guadagna tanti soldi è… 

Analisi delle Risposte

Le credenze che sono emerse sono credenze potenzianti e allineate ai tuoi obiettivi?

Se desideri arricchirti e credi che:

  • “i soldi siano difficili da guadagnare”, 
  • “gli imprenditori sono tutti truffatori”
  • “per fare tanti soldi bisogna avere fortuna” 

allora non sarai mai in grado di raggiungere il successo finanziario, proprio perché hai insite dentro di te queste limitazioni.

Se pensi che i soldi siano sporchi, che le donne ricche siano divorziate e che chi guadagna tanti soldi è un imbroglione… sicuramente non hai un rapporto potenziante con il denaro, pertanto non potrai attrarlo nella tua vita.

Si rende quindi necessario il secondo passaggio, la riprogrammazione.

Cos’è e come funziona la riprogrammazione?

Come si può riprogrammare la mente?

Nell’esercizio precedente abbiamo individuato delle credenze limitanti, ora dobbiamo fare l’esercizio opposto: individuare delle credenze virtuose, allineate con i tuoi veri obiettivi e con i valori che vuoi sostituire a quelle limitanti che al momento albergano nella tua mente.
Ecco alcuni esempi di paradigmi virtuosi che entrano in contrasto con i più diffusi paradigmi limitanti sul denaro.

Paradigmi Limitanti sul DenaroParadigmi Virtuosi sul Denaro
“Il denaro è la radice di tutti i mali”“Il denaro è uno strumento che può essere usato per fare del bene”
“Non merito di essere ricco”“Merito abbondanza e prosperità”
“Guadagnare denaro richiede troppo sacrificio”“Posso guadagnare denaro in modo etico ed equilibrato”
“Non ho le competenze per gestire il denaro”“Posso imparare a gestire il denaro efficacemente”
“Le persone con molto denaro sono infelici”“Il denaro è neutro; ciò che conta è come lo uso”

Questi sono esempi di paradigmi limitanti ed esempi di paradigmi virtuosi, non è detto che questi esempi si applichino anche a te e che siano ciò di cui tu hai bisogno, ti invitiamo pertanto a scegliere delle frasi che tu identifichi come potenzianti.

Ci rendiamo conto che non sia semplice fare questi esercizi in autonomia, proprio per questo all’interno di Scuola Per Ricchi abbiamo creato un percorso specifico per persone che preferiscono avere un supporto costante nel loro percorso verso la ricchezza, clicca qui e prova GRATIS la nostra accademia.

Ora che hai individuato i paradigmi virtuosi che possono aiutarti a creare la tua nuova realtà è importante che la tua mente inconscia li assimili. 

Ricordi?
Ciò che è contenuto nella mente inconscia controlla le nostre vite.

Quindi nell’ultima parte di quest’articolo scopriremo come farlo.

Come fare la giusta ripetizione per sovrascrivere i paradigmi limitanti

Il metodo per sostituire le credenze limitanti insite nella nostra mente con quelle potenzianti che abbiamo individuato è quello della RIPETIZIONE.

(per essere del tutto completi nella spiegazione dobbiamo dirti che esistono anche altri metodi per cambiare i paradigmi, che sono il metodo dell’ipnosi e quello dello Shock Emozionale, ma questi sono argomenti che affronteremo in altri articoli)

Sarà quindi necessario ripetere molte volte i paradigmi virtuosi che hai scelto, prima di iniziare ad agire sulla base di questi paradigmi.

Abbiamo spiegato questa tecnica nel dettaglio in questo articolo, segui le indicazioni riportate per iniziare il tuo percorso di ripetizione.

Ti ricordo che questo è solo un primo, piccolo passo, verso la tua trasformazione.
Ma già essere arrivato alla fine di questo articolo testimonia quanto tu voglia CONSCIAMENTE ottenere dei risultati diversi da quelli che stai ottenendo, pertanto clicca qui e prova GRATIS la nostra accademia.

Categoria :

Prova gratis la nostra accademia

Le tecniche e le strategie che condividiamo in questo blog sono solo un piccolo assaggio di quello che puoi trovare nei nostri corsi, prova GRATIS la nostra accademia.

Articoli Correlati

“SOLDI ONLINE”?

Solo io ne posso parlare. Punto.

BIG LUCA lascia il pensionamento e riscende in campo per “mettere in riga” fuffa-guru e dare una bella svegliata a imprenditori e liberi professionisti